Come preparare l'imballo del tuo pacco

Viaggiare senza valigie ti suggerisce come imballare al meglio la tua merce per una spedizione sicura e protetta. Si riserva il diritto rifiutare pacchi non imballati in maniera conforme alle istruzioni di seguito riportate.

Procurati una scatola in cartone pesante resistente agli urti e controlla che non sia danneggiata, tagliata o con i bordi usurati o strappati.

come imballare: step uno

La superficie esterna dell’imballo deve consentire l’applicazione di etichette e buste portadocumenti adesive. La scatola deve avere comunque un lato libero su cui apporre la documentazione di trasporto.

come imballare: step due

Controlla che non ci siano vecchie etichette, codici a barre o scritte.
In caso rimuovi con cura ogni etichetta senza strappare o danneggiare l’imballo.

come imballare: step tre

Se il prodotto da imballare dovesse avere punti taglienti o sporgenze pericolose è necessario avvolgerli con imbottiture e fissarli poi con più giri di nastro adesivo.

come imballare: step quattro

Una volta chiusa la scatola, metti del nastro adesivo lungo la linea di giunzione, ai bordi della scatola e due strisce trasversali di supporto, soprattutto se il contenuto è particolarmente pesante.

come imballare: step cinque

Attenzione! Una volta finito l’imballo misura con attenzione il peso e le dimensioni del pacco, riportale correttamente negli appositi campi su www.viaggiaresenzavaligie.it. Eventuali discordanze potrebbero comportare costi aggiuntivi o ritardi nella spedizione.